Il viaggio di Aron

2009
Aron Demetz e un duplice viaggio: l’artigianato verso il suo futuro e l’artista che dalle montagne arriva alla Biennale di Venezia.

Il progetto

Aron Demetz è un artista che rappresenta ciò che sta accadendo, in alcuni casi, in Val Gardena: l’artigianato che si trasforma in arte contemporanea. E’ forse il massimo esponente di quella corrente, specie di giovani, che acquisita negli anni la conoscenza della lavorazione del legno, assimilata alla tecnica, ha deciso di sperimentare oltre le forme consuete. La storia di Aron che vogliamo raccontare e catturare è la storia di un doppio viaggio: quello dell’artigianato verso il suo futuro e quello dell’artista che dalle montagne arriva alla massima vetrina dell’arte: la Biennale di Venezia.

Locandina Il viaggio di Aron|Studio Liz

Credits

Soggetto e Regia
Elia Romanelli
Montaggio
Piergiorgio Grande
Camera e Fotografia
Piergiorgio Grande, Giuseppe Drago
Musiche originali
Stefano Codin
Suono
Enrico Lenarduzzi, Alessandro Romano
Fotografa di Scena
Teresa Sartore
Co-Produzione
Rai Bolzano, Sender Bozen, Radio e TV Ladina
Produzione
Elisa Paier